LE COMMEDIE Per PUBBLICO MISTO- SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE:



Amor batte Miseria” (ovvero”Gioppino vuol sposare la principessa)
Personaggi: Gioppino, Arlecchino, Margì, strega Miseria, principessa, banditore, diavolo, fata Margina, drago Gradasso. Marièta
I tempi corrono ma i problemi sono sempre gli stessi per chi deve guadagnarsi il pane col lavoro. Tanto lavoro e pochi soldi per Gioppino che sogna da anni di sposare la sua Margherita, non riesce mai a risparmiare neanche i soldi per comperarle un regalino, così accetta un prestito in denaro dalla persona sbagliata. Invece di spendere i soldi per fare del male(come voleva la strega)Gioppino regala i soldi a una povera nonnina in grosse difficoltà. e scatena le forze del male contro di lui. La strega fa un incantesimo e Gioppino dimentica la sua amata Margì innamorandosi perdutamente della principessa che non conosce. Margherita però non accetta di essere dimenticata. Con l’aiuto di Arlecchino, riuscirà a far tornare Gioppino alla ragione e i tre amici,contenti, intoneranno un coro con un divertente balletto a seguito


“Gioppino e il campo di diamanti”
Personaggi: Gioppino, Margì, Arlecchino,Brighella ,Golia, notaioTartaglia, Mago Merlino, 2 diavoli, spettro
Gioppino trova i diamanti nel suo campo di patate. La presenza dei diamanti spinge una persona avida e cattiva a tentare di impossessarsi del campo usando anche metodi criminali (fa rapire Margì, moglie di Gioppino). L’amore per la sua amata rapita scatenerà Gioppino alla sua ricerca, ricerca che andrà a buon fine grazie all’aiuto del suo amico Arlecchino e grazie all’aiuto dei bambini non più solo spettatori ma,come sempre deve riuscire ad essere nel teatro dei burattini,coinvolti in modo attivo nello sviluppo della trama. Avidità,prepotenza,sopraffazione….. amore,amicizia coraggio…. tutti elementi della non consumata lotta tra il bene e il male….. e Gioppino ? In mezzo a tutto questo, scatenato alla ricerca della sua Margì rapita 


“Gioppino e il cactus del coraggio”
Personaggi : Gioppino, Margì. brigante, guardie ,tiranno,diavolo, Orco, Maga Natura, Karimal. Sicsac, Tugunda
Gioppino torna a casa dopo un mese di lavoro lontano dalla sua famiglia. E’ contento perché ha guadagnato un po’ di soldi che gli servono per mandare a scuola il figlio Bortolino. Lo aspetta una brutta sorpresa: le guardie son venute a prenderlo per mandarlo in guerra. Lo salverà l’intervento di Maga Natura,per la quale Gioppino dovrà andare in Amazzonia a prendere il cactus del coraggio,un cactus magico il cui suono infonde in chi lo ascolta il coraggio di ribellarsi all’ingiustizia della guerra. 


“Gioppino Arlecchino e lo scherzo di carnevale( la cassa magica)”
Personaggi : Gioppino, Arlecchino, la vecchia mendicante, il cav.conte Cipolla, guardia, il giudice, boia
Forte è la voglia di rivincita dei due amici per i continui maltrattamenti del loro padrone. Così,quando capita loro l’occasione, decidono di fargli un bello scherzo che lo farà schiattare di rabbia. Scherzo che però costerà caro ad Arlecchino: verrà accusato di furto. Il processo,il Giudice,la condanna. .Ma quando sarà il momento dell’esecuzione,la furbizia o meglio la semplicità di Arlecchino e poi l’aiuto di Gioppino risolveranno la situazione …….e pensare che era solo uno scherzo !!!


“Il Gigante Egoista”
Personaggi :Gigante Bitonto, Orco, strega Vetra, Gioppino, Margì, Bortolino, Pierina, regina dei ghiacci
Ispirata alla fiaba “Il Gigante Egoista” di Oscar Wilde, questa commedia parla di un gigante né buono né cattivo che, soprattutto per la cattiva compagnia di una strega e di un orco, si comporta da grande egoista, scacciando i bambini del paese dal suo giardino. Il paese è quello di Gioppino che, con l’aiuto della fortuna, riuscirà a togliere dalla vita del gigante i cattivi compagni


COMMEDIA PER IL PERIODO NATALIZIO

“Dov’è finito Babbo Natale?” (commedia per il periodo natalizio)
Personaggi:Gioppino, Bortolino(figlio), Margì, strega Malefica, Giovannino, Babbo Natale,Tippo e Tappo(folletti), fata Onorina,Strasecco e Bracadossi (spettri), drago Baciccia, bambini
I cattivi vogliono sabotare il Natale, ma non hanno fatto i conti con Gioppino e con tutti i bambini che aspettano i regali.



 

“Gioppino e Arlecchino senza padrone”
Farsetta in 1 atto (durata circa 30 min) Gioppino a Arlecchino hanno fatto un patto:se uno dei due resta senza lavoro, l’altro lo dovrà aiutare.Fatto sta che si ritrovano tutti due senza lavoro e senza padrone. Come andrà a finire? 


SPECIALE SCUOLE MATERNE :

“I guai di Gioppino generoso”
Personaggi : Gioppino, strega Miseria, diavolo, drago Gradasso, fata Margina, Marièta, Margì
Lo sanno tutti che Gioppino è generoso, ma rischiare di essere bruciati per aver fatto l’elemosina è troppo per Gioppino che,col suo solito coraggio e un pò di fortuna annienta il mondo dei “senza cuore”


“Arlecchino cantante”
Personaggi: Arlecchino, Gioppino, signora, Brighella, messieur Chat (il Gatto), fata Giustina.
Arlecchino è un grande stonato ma è convinto di cantare bene. Se ne approfitta un imbroglione (Chat) in combutta con Brighella, che tentano di truffarlo. Per fortuna Gioppino è un grande amico di Arlecchino e li farà pentire amaramente del loro misfatto. Alla fine Arlecchino, con l’aiuto dei bambini e di una fata, diventerà pure intonato.

 


Rossana Paganoni e Sergio Bellotto Viale della Vittoria, 43 San Pellegrino Terme (Bergamo)
Telefono: 335.5856577 - 0345.22279 - Email: burattini.sgb@virgilio.it


Burattini
Mostra Burattini
Teatro
Sezione Scuole
Commedie
Scultura
Home

Burattini Bergamo - Valle Brembana